spesa consapevole

Spesa consapevole

Quante volte vi siete sentiti dire: “la vera dieta inizia dalla spesa”?

Io stessa, a studio, cerco di trasmettervi questo concetto che, seppur apparentemente banale, cela importanti considerazioni.

Ad esempio, avete per caso mai sentito parlare di “spesa consapevole”?

Approfondiamo, in questo articolo di blog, i motivi per cui è importante dedicare tempo al momento della spesa e cerchiamo di comprendere come possa esserci di aiuto nei nostri percorsi alimentari.

La lista della spesa

La lista della spesa è un nostro valido alleato nel nostro percorso di alimentazione in quanto aiuta la nostra mente a schematizzare e razionalizzare le nostre necessità.

Esatto, parliamo di necessità e non di bisogni passeggeri o voglie improvvise.

Ogni momento è buono per compilarla? Non esattamente!

7 passi per una spesa consapevole

  1. Scegli un momento della giornata in cui sei certo di poter dedicare tutta la tua attenzione alla spesa
  2. Non avere fretta!
  3. Osserva la tua dispensa in cucina: quanto è effettivamente vuota?
  4. C’è qualcosa in particolare che manca?
  5. Accertati della scadenza dei prodotti e valuta se aggiungere o meno altro.
  6. Apri il tuo frigorifero e fai lo stesso.
  7. Dopo aver fatto questo piccolo ed iniziale check, organizza mentalmente i pasti principali che desideri preparare nei giorni successivi e stabilisci cosa aggiungere (quali cibi) e le quantità necessarie alle tue esigenze.

Il momento giusto per una spesa consapevole

Giungere al supermercato con una lista chiara ed ordinata vi garantirà una spesa oculata, giusta e veloce.

Di fatti, il tempo e la cura che avrete investito nella scrittura della lista vi torneranno utili nel momento dell’acquisto ma, non basterà aver segnato un elenco di alimenti.

Un altro elemento fondamentale per assicurarci un’ottima spesa è scegliere il momento giusto per recarsi al supermercato.

Consiglio di scegliere un giorno della settimana, nonché un momento della giornata, in cui sai di poter dedicare del tempo alla tua spesa.

Recarsi al supermercato con la vostra lista pronta ma poi non essere presenti mentalmente al momento degli acquisti non servirà a nulla.

Parola chiave? Consapevolezza

Fondamentale è la consapevolezza di cosa state facendo e l’attenzione che mettete nelle vostre azioni.

Troppo spesso mi raccontate di non aver considerato quanto scritto nella lista a causa della fretta o della distrazione e così vi siete ritrovati a fare acquisti non corretti.

Il tempo che decidete di dedicare alla spesa, è un tempo che va stabilito, ricercato e rispettato.

Una spesa consapevole è una spesa serena, piuttosto breve e soprattutto efficace.

Da un’ottima spesa ad un’ottima dieta

Partendo da questi piccoli consigli e vivendo con maggiore consapevolezza il momento degli acquisti, vi assicurerete una spesa sana, giusta e anche conveniente!

È ormai noto che fare un’ottima spesa equivale a mantenere uno stile alimentare sano ed adeguato alle proprie esigenze.

Negli scaffali della dispensa, raramente vi saranno prodotti in scadenza o prodotti non adeguati al vostro piano alimentare e avrete comunque sempre la consapevolezza di come vi state nutrendo e come gestite la vostra alimentazione in famiglia.

Questo vi porterà a stare meglio e stare attenti ai vostri consumi e vi aiuterà a mantenervi in salute nel tempo.

6 reminder per una spesa consapevole

Riassumendo, la parola chiave da portare con voi è consapevolezza. Vi lascio 6 brevi consigli dello psicologo Christopher Fairburn per una spesa consapevole.

Fare la spesa pensando a ciò che serve realmente, senza esagerare

Fare la spesa e riempire la dispensa di scorte alimentari

Scegliere in modo accurato gli alimenti da prendere

Programmare in anticipo il momento della spesa e rispettare la lista

Non recarsi al supermercato di fretta, nei ritagli di tempo

Conclusioni

Stiamo vedendo come la consapevolezza sia una grande risorsa personale da ricercare e sfruttare nel nostro quotidiano.

Gesti semplici e spontanei come il mangiare (mindful eating) o recarsi al supermercato (spesa consapevole) acquistano un altro significato se vissuti con attenzione presente e consapevolezza.

Allenarsi ad essere presenti a se stessi apporta enormi benefici perciò ti consiglio di riflettere sul tuo livello di consapevolezza attuale.

Hai mai riflettuto sul momento della spesa? Quanta consapevolezza hai durante gli acquisti?

Lascia un commento qui sotto e se vuoi Contattami telefonicamente o scrivimi per prendere un appuntamento.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.